L'Accademia della Crusca dice che è ora di finirla con le parole inglesi!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

L'Accademia della Crusca dice che è ora di finirla con le parole inglesi!

Messaggio  ivanox il 10.02.16 1:55

L'Accademia della Crusca dice che è ora di finirla con le parole inglesi!
I giornalisti e i politici parlano sempre di più con linguaggio inglese: “bail in”,
“bail out”, “smart working”, ecc. e non usano i termini in lingua italiana che
sarebbero molto più chiari e comprensibili a tutti coloroo che non siano
degli addetti ai lavori.

la Crusca propone che “bail in” e “bail out” possano essere sostituiti con
grande vantaggio dai nostri chiarissimi "salvataggio interno” e "salvataggio
esterno", efficacissimi nello spiegare gli imbrogli bancari.

Lo stesso vale per il termine "smart working" analizzato dalla Crusca
proprio perché in Italia si sta lavorando a un disegno di legge su questa
attività e vorrebbe evitare nella legge l'introduzione di termini stranieri.
A questa nuova forma di telelavoro che permetterà ai dipendenti di svolgere
la loro attività in modo più flessibile, ad esempio da casa, per via telematica.
Al termine inglese la Crusca preferisce “lavoro agile”.
ivanox

ivanox

Messaggi : 346
Data d'iscrizione : 24.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum