La Dottoressa del Pronto Soccorso di Catania stuprata e dimenticata!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

La Dottoressa del Pronto Soccorso di Catania stuprata e dimenticata!

Messaggio  Susy il 20.11.17 20:14

Sono passati esattamente due mesi da quando un paziente violento entrò, in piena notte, nella guardia medica di Trecastagni (Catania) e la violentò.
Lei era sola e non potè opporre resistenza: venne stuprata per ore.
La Dottoressa vuole che la sua storia non finisca nel dimenticatoio e serva alla battaglia di tutte donne perchè i politici vili e incapaci che dovrebbero garantire sicurezza e incolumità, dopo due mesi non si sono mossi e fanno solo chiacchiere.
Occorrerebbero le guardie armate, i vigilantes.
Le colleghe sono terrorizzate perché le aggressioni continuano, anche se non si vengono a sapere.
Tutti devono mobilitarsi per garantire alle donne mediche un lavoro in sicurezza in favore della collettività.

Susy

Messaggi : 339
Data d'iscrizione : 27.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum