Ganese clandestino senza biglietto viaggia gratis sui treni italiani. Capotreno lo fa scendere e si piglia calci pugni e la condanna in tribumale!

Andare in basso

Ganese clandestino senza biglietto viaggia gratis sui treni italiani. Capotreno lo fa scendere e si piglia calci pugni e la condanna in tribumale!

Messaggio  Beltomo il 19.01.18 18:26

Il ganese pregiudicato aveva capito tutto dell'Italia fin dallo sbarco, e quindi si era dato alla delinquenza impunita.
I biglitti in treno li devono pagare gli italiani, mica i delinquenti, ci mancherebbe!
Quando il Controllore e il Capotreno a Belluno lo volevano far scendere, ha cominciato a menare calci e pugni, tanto lui è impunibile!
Alla fine di tutto, lui non si sa più dove sia, al processo hanno condannato alla galera il Capotreno perchè, in Italia, a far scendere uno dal treno se non vuole è un grave reato!
Se non sei un delinquente, la legge sarà durissima nei tuoi confronti!
Ringrazia i tuoi politici garantisti.

Beltomo

Messaggi : 873
Data d'iscrizione : 24.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum